mercoledì 23 dicembre 2009

Cinque pugni
















Wu Xing Quan, cinque pugni dello Xingyiquan:

- Pi Quan sale e scende in un solo respiro, come una scure che taglia.

- Beng Quan estende e contrae in un solo respiro, come scoccare una freccia dall'arco.

- Zuan Quan rovescia e buca in un solo respiro, un fulmine, come un geyser d'acqua che erutta.

- Pao Quan è aprire e chiudere in un solo respiro, come lo sparo di un cannone.

- Heng Quan rovescia e incrocia in un solo respiro, come una sfera di acciaio che rotola.

(Nella foto d'epoca, Sifu Fu Jianqiu in Bengquan)

5 commenti:

Coach Silver ha detto...

Ciao, una domanda: "in un solo respiro è letterale "?
Grazie.

Luigi ha detto...

Ciao, la risposta: si, un pugno, un respiro. E' un modo per definire la velocità, la naturalezza con cui deve avvenire e il ritmo dello Xingyiquan. Ciao e Buone Feste!

Lino Perlongo ha detto...

Ciao M° Luigi, concordo pienamente da praticante di Xingyi sul significato "un pugno un respiro" con l'occasione un affettuoso buone feste!
a presto
Lino Perlongo

Luigi ha detto...

Ciao Lino, grande piacere di leggerti, molti auguri di un sereno Natale e buon 2010. Un abbraccio

Coach Silver ha detto...

Grazie per la risposta Luigi, buon Natale a Te e ai tuoi lettori.